Newsletter Click and Travel Diving Tour Operator di Three Generation Travel snc
Newsletter
 
CATALOGO SUB
 
 
Viaggiare Sicuri
I Nostri Viaggi
Categoria
Sottocategoria
Testo
Località
Data:
Qualsiasi data
Giardini della Regina - M/Y La Reina
Cuba (Giardini della Regina)
Partenza da: Milano e Roma
Hotel: M/Y La Reina
Trattamento: Pensione completa inclusi 2 litri di acqua minerale al giorn
Notti: 6 notti
 
";
DESCRIZIONE
Lungo la costa dell'isola di Cuba, in pieno Caribe, trecento chilometri a Sud del Tropico del Cancro e oltre duemila a Nord dell'equatore, si trovano, protetti dalla terza barriera corallina del mondo per estensione, Los Jardines de la Reina, un arcipelago composto da centinaia d’isolotti assolutamente vergini (cayos) che rimangono senza nome anche sulle migliori carte geografiche locali. Una equipe italiana, innamoratasi del luogo, tredici anni fa, ha realizzato un piccolo centro specializzato per la subacquea in questo luogo unico al mondo. Da allora al fine di preservare questo patrimonio, questa parte dell’arcipelago dei Giardini della Regina è stato dichiarato dalla Repubblica di Cuba, rappresentata dal Ministro della Pesca, Parco Ecologico Nazionale. E’ permessa solo la pesca sportiva in numero limitato e la pesca dell’aragosta, mentre è stato proibito ogni altro tipo di pesca commerciale. L'enorme distesa di sabbia, cespugli o isolotti di mangrovie tra flats abbaglianti e canali turchesi lascia senza fiato.
Sotto la superficie, l’acqua è limpidissima; il paesaggio di una bellezza emozionante: tunnel, canyons profondi ricoperti di coralli, gorgonie e spugne di ogni colore, fanno sentire parte integrante di questo mondo meraviglioso.
In un anfratto uno squalo nutrice sembra sonnecchiare, mentre una grande razza si stacca dal fondo poco più avanti come in una favola. I subacquei si immergono nelle emozioni tra Silky, Lemon, Bull e Grey Reef Shark, oppure fluttuano tranquilli tra decine di aquile di mare o cernie giganti che nuotano attorno maestose ed indisturbate. Oltre la barriera sono presenti delfini, pesci vela, marlin e squali balena. La flora è rappresentata principalmente dai tre tipi di mangrovie: la bianca (Laguncularia racemosa), la rossa (Rhizophora mangle) e la nera (Avicennia germinans). Sono presenti, inoltre, vari tipi di palme (Reistonea regia e Microcycas calocoma) e pini (Pinus cubeniss).
Per quanto riguarda la fauna, le isole sono abitate soltanto da iguana (Cyclura macleayi), caimani e quella specie di nutria-castoro chiamata ‘jutia’ (Capromys sanfelipensis). Qui vivono anche decine di specie diverse d’uccelli come pellicani, aquile, cormorani, vari tipi d’aironi e fenicotteri. Nel mare, oltre alle migliaia di pesci, ci sono enormi tartarughe marine di tre diverse specie, molti tipi di molluschi e granchi, calamari, gamberi e meduse. Tutto è esattamente come quando vi giunse Cristoforo Colombo 500 anni fa.

IMBARCAZIONE
La Reina è un M/Y di 48 piedi, velocità 10 nodi. Dispone di 4 cabine doppie (due per lato) con aria condizionata e bagno privato con acqua calda e fredda, 2 generatori supersilenced Westerbeke watermaker Gefico, Motore Iveco 330 HP- 6 CilindriTurbo. Immersioni con barca di appoggio. L’imbarcazione è l’ideale per un gruppo di otto sub accompagnati nelle immersioni lungo l’arcipelago da due guide che vivono a bordo.

Ottima la cucina, con piatti di pesce fresco e aragoste (ma è disponibile anche carne di pollo e di maiale), insalate, frutta tropicale e squisiti dolci, serviti sul panoramico ponte superiore.

Siti web agenzie di viaggi, tour operator, hotel, strutture ricettive, b&b